Tag - concimi

Flush finale prima del raccolto

Flush finale prima del taglio.

Pulire le radici prima del raccolto Flush finale prima del taglio. Il "flush finale" (o "risciacquo finale") si riferisce a una pratica di irrigazione che viene eseguita alla fine del ciclo di crescita delle piante, poco prima del raccolto. Ridurre al minimo l'eccesso di nutrienti o di sostanze chimiche presenti nel substrato o nel terreno. Questa tecnica è spesso utilizzata nella coltivazione di piante da frutto, verdure o altre colture. Durante la fase di crescita, i coltivatori possono aver somministrato fertilizzanti o...

Leggi di più...
guida alla coltivazione outdoor

Guida alla coltivazione outdoor

Vuoi iniziare a coltivare all'aperto? Guida alla coltivazione outdoor. Se sei interessato alla coltivazione outdoor, ecco alcuni consigli che potrebbero esserti utili: Assicurati di scegliere un'area ben esposta al sole e che abbia una buona ventilazione. Utilizza un terreno fertile e ben drenato, scegliendo la varietà di pianta più adatta al clima della tua zona. Garantisci una buona irrigazione, senza mai lasciare il terreno troppo bagnato o troppo secco. Proteggi le piante dai parassiti e dalle malattie utilizzando prodotti naturali o...

Leggi di più...
fertilizzare per via fogliare

Fertilizzare per via fogliare

Quando e perché nutrire le piante dalle foglie? Fertilizzare per via fogliare. La fertilizzazione fogliare è un metodo di alimentazione delle piante in cui i nutrienti vengono applicati direttamente sulle foglie delle piante, anziché sul terreno. Questo tipo di fertilizzazione può essere utile in diverse situazioni, ad esempio quando le piante hanno carenze di nutrienti o quando è necessario fornire nutrienti in modo rapido ed efficiente. BioBizz-Leaf-Coat-spray-Leaf-Coat-spray Ecco alcuni punti chiave sulla fertilizzazione fogliare: Assorbimento dei nutrienti: Le foglie delle piante sono in...

Leggi di più...
Acquaponica o Bioponia cos'è

Acquaponica o Bioponia cos’è e come funziona?

Guida alla coltivazione in Acquaponica Acquaponica o Bioponia cos'è? La Bioponia è un termine che sembra essere una combinazione di "biologia" e "aquaponics" o "idroponica." Sebbene non sia un termine ampiamente riconosciuto nel campo dell'agricoltura, si può dedurre che si riferisca a un sistema che combina elementi di biologia e idroponica/ aquaponica. L'idroponica è un metodo di coltivazione delle piante in un terreno privo di terreno, dove le piante ricevono tutti i nutrienti necessari attraverso una soluzione d'acqua ricca di nutrienti. Aquaponica,...

Leggi di più...
I fertilizzanti possono scadere

I fertilizzanti possono scadere?

Se i concimi scadono li posso utilizzare: I fertilizzanti possono scadere? Molti coltivatori ci fanno questa domanda perchè, molti produttori di fertilizzanti usano mettere la data di scadenza sulle confezioni dei concimi. I fertilizzanti possono scadere, deteriorarsi nel tempo e perdere efficacia. Anche se non scadono come gli alimenti deperibili, i fertilizzanti possono subire cambiamenti chimici che ne riducono l'efficacia nel promuovere la crescita delle piante. Alcuni fattori che influenzano la durata e la stabilità dei fertilizzanti includono la composizione chimica, il tipo...

Leggi di più...

I migliori fertilizzanti per la coltivazione indoor e outdoor

Quali sono i migliori nutrienti per le piante? I migliori fertilizzanti per la coltivazione. La scelta dei fertilizzanti per la cannabis dipende da diversi fattori, tra cui il tipo di coltivazione (indoor o outdoor), il substrato utilizzato, il metodo di coltivazione (terra, idroponica, coltura in cocco) e le preferenze personali dell'agricoltore. Tuttavia, ecco alcuni fertilizzanti comuni e ben recensiti utilizzati nella coltivazione della cannabis: Fertilizzanti organici: I fertilizzanti organici derivano da fonti naturali come letame, compost, alghe marine e guano. Essi forniscono...

Leggi di più...
pH dell'acqua nella coltivazione

pH dell’acqua nella coltivazione

Quanto è importante il pH dell'acqua per i nutrienti delle piante L'importanza del pH dell'acqua: pH dell'acqua nella coltivazione. E' importante il pH dell’acqua mentre irrigate le vostre piante, il giusto pH deve rientrare in un range che varia dal 5,8 - 7 se state coltivando in terra e 5,8 - 6,5 se state coltivando in idroponica, le sostanze presenti nel terriccio o che somministriamo vengono assimilate e rese disponibili anche grazie al pH, se invece non rientrano in questo range i...

Leggi di più...

Come riconoscere e prevenire carenze ed eccessi di fertilizzanti

Carenze ed eccessi nutrizionali nelle piante. Come riconoscere e prevenire carenze ed eccessi di: Carenza ed eccesso di  Azoto Carenza ed eccesso di Fosforo Carenza ed eccesso di Potassio Carenza ed eccesso di Calcio Carenza ed eccesso di Magnesio Carenza ed eccesso di Ferro Carenza ed eccesso di Molibdeno Carenza ed eccesso di Rame Carenza ed eccesso di Boro Carenza ed eccesso di Manganese Carenza ed eccesso di Zinco Carenza ed eccesso di Zolfo Il Silicio Come riconoscere e prevenire carenze ed eccessi di fertilizzanti? Facciamo presente che tutti gli elementi nutritivi presenti nel terreno...

Leggi di più...
Parassiti delle Piante, Riconoscerli, Prevenzione e Cura

Riconoscere i Parassiti delle Piante, Prevenzione e Cura

Guida su come riconoscere e combattere i parassiti delle piante. Riconoscere i Parassiti delle Piante, Prevenzione e Cura: Ogni coltivatore desidera crescere e avere raccolti sani con rese elevate dalle proprie piante senza incorrere in inconvenienti derivanti da fattori esterni. Purtroppo le piante attirano diversi organismi che ne possono intaccare la salute e farle ammalare. Tra questi organismi troviamo parassiti, virus, muffe e funghi. In questa guida ti mostreremo e spiegheremo quali le problematiche e come intervenire, inoltre vi spiegheremo i danni...

Leggi di più...