Termini e Condizioni

TERMINI E CONDIZIONI

Oggetto del contratto

Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l’acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza tramite rete telematica, tra i clienti del sito www.greenlightdistrict.it (denominati di seguito “Cliente”) e Green Light District di Marco Ferracci (denominato in seguito Green Light District) con sede legale in via Col di Lana 176/178 – 00043 Ciampino – Partita Iva 13823131001. Ogni operazione d’acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al Dlgs n. 185/99 e per quanto concerne la tutela della riservatezza sarà sottoposta alla normativa di Legge n. 675/96 e successive modifiche

Accettazione delle condizioni generali di vendita

Il contratto stipulato tra Green Light District e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Green Light District. Effettuando un ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita.
Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione anche parziale di un ordine.
I prezzi di vendita indicati sul Sito sono espressi in euro e comprensivi di IVA ma non includono le spese di consegna. Le spese di consegna sono sempre a carico dei Clienti (salvo promozioni) e sono fatturate alla fine dell’ordine come supplemento ai prodotti selezionati. Green Light District si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, ma si impegna a mantenere i prezzi indicati sul Sito al momento dell’effettuazione dell’ordine.

Modalità d’acquisto

Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Green Light District mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà un ‘Numero Ordine’, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Green Light District. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Green Light District garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

Spedizioni

I prodotti acquistati sul Sito possono essere consegnati in tutta Italia, isole comprese. Qualora l’articolo sia disponibile in deposito, la data di consegna prevista è determinata da: Ricezione dell’ordine + preparazione dell’ordine + tempo di spedizione + gestione del/i collo/i da parte del trasportatore. Il tempo di consegna del collo da parte del trasportatore.
La data di spedizione dell’ordine sarà comunicata ai Clienti attraverso una comunicazione e-mail.
Nel caso in cui la consegna subisca un ritardo di più di 10 giorni rispetto alla data prevista, i Clienti avranno la possibilità di annullare l’ordine tramite e-mail. Green Light District si impegnerà a rimborsare ai Clienti entro 20 giorni le spese sostenute.

Alla ricezione dell’ordine, è necessario verificare che i prodotti consegnati siano conformi all’ordine, e di indicare, nel caso in cui siano danneggiati, le eventuali anomalie sul modulo di consegna firmando con riserva. Per gli ordini non ritirati/consegnati al cliente saranno addebitate le spese di spedizione per l’andata e il ritorno, le spese di imballaggio e quelle amministrative al costo e qualsiasi altra spesa sostenuta ad esempio giacenze, riconsegna, ecc.. Tale condizione si applica anche agli ordini che usufruiscono delle spese di spedizione offerte da Green Light District.

Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Green Light District inviando una mail ad info@greenlightdistrict.it, telefonicamente al numero 06 86761136 oppure via posta scrivendo a Green Light District Via Col di Lana 176/178 00043 – Ciampino (RM). Il contratto di vendita tra il Cliente e Green Light District si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza.

DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso è regolato ai sensi dell’art. 64 e ss. del D.Lgs. 206/05 ed è riservato esclusivamente alle persone fisiche, quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.

Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare una e-mail all’indirizzo: info@greenlightdistrict.it entro 14 giorni dal ricevimento della merce e gli articoli per i quali si intende esercitare tale diritto.

Una volta pervenutaci tale comunicazione e previa autorizzazione al reso, la restituzione della merce dovrà pervenire a Green Light District

Via Col di Lana 176/178 – 00043 Ciampino (Rm) entro 10 gg dall’autorizzazione.
A norma di legge le spese di spedizione relative alla restituzione del prodotto sono a carico del cliente.
La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni, si applica al prodotto acquistato nella sua interezza con attestato d’acquisto come scontrino fiscale o fattura, e non si applica ai prodotti sigillati (come fertilizzanti, terriccio, ecc..) una volta aperti, e decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero:

1. mancanza dell’imballo originale, completa in tutte le sue parti

2. assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, documentazione, manuali, cavi, parti, omaggi ecc.)

3. danneggiamento del prodotto

4. prodotto già utilizzato

5. mancanza dello scontrino o fattura

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Green Light District provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, Green Light District procederà al riaccredito relativo al costo della merce spedita nel minor tempo possibile, e comunque entro 14 giorni lavorativi successivi alla ricezione dei beni.

Il Cliente ha la facoltà di decidere se vuole in cambio dei beni, altre merci diverse, un buono spesa di pari valore spendibile entro un anno o il riaccredito della somma spesa.

GARANZIE E RESPONSABILITÀ

Tutti i prodotti venduti da Green Light District sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia per i difetti di conformità con validità e durate differenti secondo prodotti e marche. In caso di difetto di conformità, Green Light District provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto; rimane a carico del cliente l’eventuale spesa dei costi di trasporto per la restituzione del prodotto.
Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto sostenuti da Green Light District. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito) per cause oltre la propria volontà tipo esaurimento merce.. ecc. Green Light District potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’intero importo pagato oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori. Nessun danno può essere richiesto a Green Light District per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.
Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente a sue spese: nella confezione originale, completa in tutte le sue parti inclusi se presenti: imballo ed eventuale documentazione e/o dotazione accessoria, manuali, cavi, ecc.. (per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola) non danneggiato in alcuna delle sue parti.
La garanzia dei Produttori non copre: la sostituzione dei consumabili (batterie, lampade, fusibili e simili…); l’utilizzo anormale o non conforme dei prodotti; prodotti che hanno subito l’intervento di un riparatore non autorizzato da Green Light District, guasti e successive conseguenze dovuti a cause esterne (per esempio: incidenti, urti, fulmini, sbalzi di tensione…). Green Light District non potrà essere considerata responsabile dei danni risultanti da un cattivo o inappropriato utilizzo dei prodotti venduti sul Sito.